31/07/2014

I sogni segreti di Walter Mitty

I sogni segreti di Walter Mitty 01Il film, diretto e interpretato da Ben Stiller nel 2013, è il remake del film Sogni proibiti del 1947, basato sul racconto The Secret Life of Walter Mitty (scritto da Thurber nel 1939). Il protagonista della storia è Walter Mitty, archivista di negativi per Life, celebre rivista fotografica americana. Le fotografie costituiscono l’input fondamentale che dà origine ai sogni di Walter. Quando i suoi occhi si posano su una foto, la sua mente comincia a viaggiare, l’immagine che ha di fronte diventa il mezzo di trasporto dei suoi sogni ad occhi aperti. E’ proprio questo percorso, tra reale e immaginato, che porta Walter alla riconquista di una dimensione vera di vita: non sono ammessi intermediari tecnologici, la dimensione autentica dell’uomo risiede nelle esperienze realmente vissute, nei rapporti umani reali e immediati.

[leggi la recensione completa]

22/01/2014

Navigator

Navigator 01Nel 1978 a Fort Lauderday, Florida, vive il dodicenne David Scott Freeman. David ha una famiglia amorevole, un fratellino vivace e un cane affettuoso, vive in una villetta con giardino e gli piace una sua compagna di classe a cui però, per timidezza, non riesce a dichiararsi. Tutto nella norma, quasi monotono. Almeno sino alla sera del 4 luglio quando David perde conoscenza cadendo nel bosco vicino a casa. Si risveglia poco dopo e torna tranquillamente indietro. Inizia il divertimento, ma solo per noi spettatori. A casa non lo aspetta la sua famiglia, ma degli anziani sconosciuti. Chiamata per aiutarlo, la polizia lo identifica subito grazie alla denuncia di scomparsa fatta dai suoi genitori 8 anni prima: siamo nel 1986 e David è stato dichiarato legalmente morto, pur non essendo invecchiato di un solo giorno. Nel frattempo la NASA cerca di aprire (in realtà, di forzare) una astronave aliena in avaria sulla terra. Il fatto è che questa nave sembra molto più interessata a David piuttosto che preoccupata per i tentativi di abbordaggio.

[leggi la recensione completa]

06/01/2014

Adam

adam 04Adam ha l’asperger. E’ una sindrome simile all’autismo, ma con molta più interazione con il mondo e maggiore autonomia, anche se obbliga i malati a gesti ripetitivi, una certa necessità per la routine ed una scarsa empatia verso gli altri. Non intacca però la vita lavorativa, infatti Adam è un brillante ingegnere. Beth è una giovane scrittrice di libri per bambini. Uscita da una storia complicata si trasferisce nel palazzo di Adam, e fra i due nasce rapidamente un’amicizia che dopo poco si trasforma in amore. La loro storia, però, è complicata dalle difficoltà di Adam ad adattarsi ad una vita sociale normale a causa della sua malattia. A complicare il tutto anche il lavoro di Adam e la sua passione per l’astronomia, e le vicende giudiziarie del padre di Beth. Sembra, ma non scontato.

[leggi la recensione completa]

05/01/2014

Alice in Wonderland

alice in wonderland 05Troviamo la nostra Alice cresciuta, senza alcun ricordo di quello che le è accaduto quand’era bambina, ma con qualcosa che ancora le ritorna in sogno. Durante una festa che è in realtà un espediente perché le si possa fare una proposta di matrimonio davanti a centinaia di invitati, Alice lascia lo spasimante in attesa della risposta scappando per inseguire un coniglio bianco. Alice si ritrova, nuovamente, nel Paese delle Meraviglie, il osto che aveva sempre sognato e nel quale, scopre, esiste una profezia in cui Alice, con l’aiuto del Cappellaio Matto e delle altre strane creature di questo Paese, sarebbe riuscita a sconfiggere una creatura malvagia e a liberare così il Paese delle Meraviglie dal giogo della Regina Rossa. Meravigliatevi.

[leggi la recensione completa]

03/01/2014

La Vita è Bella

la vita è bella 05Siamo nell’Italia pre-guerra, fascista. Guido è un giovane ebreo che lavora come cameriere in un lussuoso albergo. Guido ha incontrato Dora, una maestra, di cui si innamora e che diventa la sua Principessa. I due scappano e si rifugiano ad Arezzo a casa dello zio di Guido. Passano gli anni. Guido e Dora si sono sposati e il loro figlio, Giosuè, compie cinque anni. Ma proprio nel giorno del compleanno, con l’Italia in guerra, il fascismo finito ed i tedeschi al potere, la famiglia di Guido viene deportata in un campo di concentramento. Qui, per salvare Giosuè da questa triste realtà, Guido inventa una colossale storia. Racconta al figlio che stanno partecipando ad un grande gioco a premi, un gioco molto difficile e con tante prove, il cui premio sarà niente meno che un carro armato vero. Quindi Guido inizia ad inventare mille scuse, correndo anche diversi rischi, per salvare il proprio bambino, nascondendolo quando può, sbeffeggiando i tedeschi, cercando nel contempo un modo per lasciare il lager. Un grande misto di comicità e sentimenti.

[leggi la recensione completa]

29/12/2013

Taxxi

taxxi 03E’ un uccello? E’ un aereo? E’ Superman? No, è un taxi! Per la precisione è una Peugeot 406 ‘leggermente’ modificata ed immatricolata come taxi a Marsiglia. Alla guida Daniel, ex fattorino spericolato ed ora tassista spericolato. Daniel si imbatte in Èmilien, un ispettore di polizia un po’ imbranato, totalmente incapace alla guida, ha fallito infinite volte il test per la patente. Émilien prende per caso il taxi di Daniel per andare al lavoro, E Daniel guida come al suo solito, cioè seguendo le regole dei jet e non delle macchine. Émilien ricatta quindi Daniel, o paga le numerose contravvenzioni che gli ha elevato per la sua guida spericolata, o lo aiuta a catturare una banda di banditi assi del volante, alla guida di tre Mercedes. In questo aggiungere un capo della polizia molto particolare, la collega Petra, di cui Émilien è innamorato, e molta, molta velocità. Operazione Zen.

[leggi la recensione completa]

24/12/2013

Il Peggior Natale della Mia Vita

il peggior natale della mia vita 01Paolo è uno sfortunato, impacciato, marito. Marito di Margherita, da poco sposata (vedi La Peggior Settimana della Mia Vita), ed ora incinta al non mese. Questo Natale Paolo e Margherita lo passeranno, con i genitori di lei, a casa, o, meglio, nel castello di Alberto Caccia, amico e capo del suocero e con una figlia, Benedetta, amica di Margherita ed anche lei incinta. Il problema è che Paolo è una calamita per i disastri, semplicemente non riesce ad evitarli. Non è proprio che li causa, ma loro lo tirano dentro immancabilmente. Aggiungiamo che ogni volta che Paolo apre bocca per giustificarsi peggiora le cose, aggiungiamo il padre di Paolo in visita a sorpresa, una veglia funebre che non ci dovrebbe essere, dato che non c’è il morto, ed altro ancora, ed otterremo una bella commedia moderna.

[leggi la recensione completa]

23/12/2013

Will Hunting – Genio Ribelle

will hunting genio ribelle 04Will è un ragazzo che viene da una famiglia povera e poco acculturata. Vive di piccoli furti e facendo le pulizie al MIT. Però Will è un genio naturale, e selvaggio. Legge i libri come noi li sfogliamo, memoria prodigiosa e talento matematico. E proprio durante una sfida lanciata da un professore ai suoi studenti Will viene scoperto e preso sotto l’ala del Prof. Lambeau. A patto che studi la matematica e vada settimanalmente da uno psicologo, il Dott. McGuire. Nel frattempo Will ha conosciuto una ragazza con cui intreccia una storia, Skylar. La storia prosegue sottolineando il carattere ribelle ed impulsivo di Will, mentre gli altri che lo conoscono rimangono annichiliti dal suo incredibile potenziale così mal sfruttato.

[leggi la recensione completa]

20/12/2013

Forrest Gump

forrest gump 03Forrest Gump è un bambino che vive solo con la madre. Non è esattamente una cima, con un QI da borderline, ma compensa con un grande cuore ed enorme generosità. Il film racconta tutta la storia di Forrest, di come da bambino venga schernito da tutti, tranne che da Jenny, unico amore della sua vita, seguendo tutta la sua vita, varia ed avventurosa come non ci si potrebbe immaginare. Troviamo Forrest in vari momenti della sua vita. Da bambino, adolescente al college, servizio militare, Vietnam, ed ancora, a guerra finita, lo ritroviamo alle prese con la vita normale, con il lavoro, con la fortuna e, in momenti diversi, con il suo unico amore, Jenny. Con grandi comprimari nella sua vita come la madre, il simpatico e semplice Bubba, il tenente Dan, la storia prosegue sognante. Un capolavoro di amore e generosità.

[leggi la recensione completa]

05/12/2013

I Goonies

I Goonies 05Tutto inizia con un gruppo di ragazzini che, con le loro famiglie, devono lasciare le proprie case per far costruire un campo da golf in quello spazio. Non avendo i soldi per opporsi colgono al volo l’occasione di un’avventura che li potrebbe portare a recuperare il tesoro del pirata Willy l’Orbo. trovano una mappa in una soffitta che potrebbe portare al tesoro, già cercato molti anni prima da un avventuriero, Chester Copperpot. I ragazzi si mettono quindi alla ricerca del passaggio per la caverna del tesoro, ma incappano un gruppo di ridicoli malviventi, la banda Fratelli. Da un passaggio segreto sotto un vecchio ristorante iniziano a seguire la mappa, fino a quando trovano il corpo di Chester Copperpot, ucciso da un trabocchetto molti anni prima. Capiscono quindi di essere andati più avanti di un cacciatore di tesori di professione, e che hanno quindi una possibilità di trovare il tesoro!

[leggi la recensione completa]