12/02/2014

Blue Jasmine

Blue Jasmine 01Cate Blanchett è Jasmine, la protagonista dell’ultimo film di Woody Allen. Jasmine vive a New York, è sposata con un ricco uomo d’affari, tutto va bene fino a quando capisce che il marito è un traditore e un truffatore. La crisi coniugale coincide con il tracollo economico della coppia e con l’esaurimento nervoso di Jasmine, che decide di trasferirsi dalla sorella Ginger a San Francisco.

[leggi la recensione completa]

07/01/2014

8 Mile

8 mile 05Siamo a Detroit, inizio del millennio. Jimmy è un rapper, ma è bianco, in un mondo dove il razzismo funziona al contrario. Vorrebbe diventare un famoso rapper, sfondare sulla scena delle sfide di freestyle per poi avere la visibilità e farsi produrre un disco, ma le difficoltà non sono poche. Intanto siamo in una zona degradata, Jimmy, per gli amici Rabbit lavora in fabbrica a turni, ha una famiglia disastrata, vive solo con la madre in una roulotte e lei non fa altro che tentare la fortuna con il bingo, mentre intrattiene una relazione con uno dell’età del figlio. Rabbit però ha un problema, ogni volta che sale sul palco si blocca, mentre riesce ottimamente fuori, con gli amici o sul lavoro. Solo alla fine del film, dopo che gli sono accadute molte cose ed ha un po’ modificato il modo di vedere il mondo, riesce a rappare e partecipa alla sfida di freestyle, vincendo pian piano diversi incontri. Un Eminem quasi biografico.

[leggi la recensione completa]

27/12/2013

Tutti gli Uomini del Presidente

tutti gli uomini del presidente 051972. All’interno di uno dei palazzi del complesso Watergate cinque uomini vengono fermati mentre si trovano all’interno della sede del Partito Democratico. Un giornalista, Bob Woodward, si trova in tribunale a seguire la vicenda quando scopre che almeno uno degli uomini arrestati è della CIA. Sospettando che l’intrusione sia legata alla rielezione del Presidente, il giornalista del Washington Post inizia ad indagare. Intanto un altro giornalista della solita testata, Carl Bernstein, si mette ad indagare sulla faccenda. I due si scontreranno su un muro di gomma, fatto di omertà, insabbiamenti, corruzione, spionaggio ed altro, mentre sembra che solo il Post si interessi della faccenda. Giornalismo d’inchiesta.

[leggi la recensione completa]

26/12/2013

Il Petroliere

Il Petroliere 03Daniel Plainview è un cercatore, che appena prima del 1900 scopre un giacimento di petrolio. Ci mette poco ad aprire una piccola compagnia di estrazione. Uno dei suoi operai rimane ucciso in un incidente, e lui prende con se il figlio di quest’ultimo, facendolo passare come proprio. L’idea di Plainview è quella di utilizzare il ragazzo per far pensare di essere un buon padre di famiglia ed intenerire i proprietari terrieri, in modo che gli vendano a poco prezzo i terreni che può sfruttare come giacimenti di petrolio. Dopo pochi anni diventa uno dei più importanti petrolieri della California, quando si imbatte in un giovane predicatore, che prima lo aiuterà, in cambio di una donazione per la sua chiesa, poi lo ostacolerà rivoltandogli contro la comunità. Una svolta nella sua vita l’avrà quando il figlio, in un incidente in uno dei pozzi, rimarrà sordo. L’imprenditore continuerà la sua caduta nel gorgo dell’avidità.

[leggi la recensione completa]

25/12/2013

The Sixth Sense – Il Sesto Senso

il sesto senso 03Il Dott. Crowe è uno psicologo infantile, a cui un uomo, che era un suo paziente da bambino ma che gli rimprovera di non essere stato guarito, spara la stessa sera in cui riceve un premio per il suo lavoro. Si fa quindi un salto di un po’, dove ritroviamo il dottore che segue un bambino con altri problemi. Cole ha 9 anni, una mamma single, il padre se ne è andato da tempo, ed ha paura. Quindi il dottore incomincia ad indagare, con difficoltà visto il carattere chiuso di Cole, nella vita del bambino, ed, infine riesce a convincerlo ad aprirsi, a farsi rivelare cosa lo tormenta. Quello che Cole gli dice è ‘Vedo la gente morta!’. Dopo l’incredulità iniziale Crowe impara a conoscere Cole ed il suo mondo.

[leggi la recensione completa]

24/12/2013

Il Silenzio degli Innocenti

il silenzio degli innocenti 04C’è un serial killer in città, ed è molto bravo a non farsi prendere. Il dirigente dell’FBI Jack Crawford incarica Clarice Starling, una recluta molto promettente, di prendere contatti con il Dott. Hannibal Lecter, che è detenuto in manicomio, in regime strettissimo, da anni. Questo perché Lecter è un serial killer a sua volta, ma dei più spietati ed intelligenti mai stati in circolazione. Grazie ad una serie di incontri con Lecter, in cui lei viene praticamente psicanalizzata, Clarice riesce a scoprire sempre più informazioni su killer, Buffalo Bill, e riesce a coordinare le indagini che lo localizzano. Nel frattempo il Dott. Lecter è riuscito ad ottenere un regime di maggiore libertà. Da guardare finché gli agnelli non avranno smesso di piangere.

[leggi la recensione completa]

23/12/2013

Le Vite Degli Altri

Le Vite Degli Altri 01La storia racconta il clima di terrore vissuto negli anni 80 nella Germania dell’Est, prima della caduta del muro di Berlino. Il ministro della cultura Hempf si invaghisce dell’attrice Christa Maria Sieland e, per averla a tutti i costi, incarica la Stasi (Ministero per la pubblica sicurezza dello Stato) di trovare prove contro il compagno, lo scrittore teatrale Georg Dreyman. Il capitano della Stasi, Gerd Wieder, viene incaricato di seguire il caso e inizia a spiare Dreyman, posizionando microfoni nel suo appartamento. Wieder, privo di una vita personale, comincia ad appassionarsi alla vita di Dreyman e al suo spirito libero. Le successive vicende della DDR condurranno le storie dei due protagonisti ad incrociarsi in un modo insolito e sorprendente.

[leggi la recensione completa]

22/12/2013

Seven

seven 01Il detective David Mills si fa trasferire, con la bella moglie Tracy e due cani, per andare ad affiancare e presto sostituire il detective William Sommerset, che è a un paio di settimane dalla pensione. Purtroppo, appena arrivato, incappa in un caso di quelli importanti. Un omicidio di un uomo oscenamente obeso che viene ucciso facendolo letteralmente ammazzarsi di cibo. Dietro il frigo viene scoperta la parla ‘gola’. Iniziano le indagini, ed il giorno dopo un avvocato di dubbia fama viene ritrovato morto, dissanguato dopo essere stato costretto a mutilarsi. Nel suo ufficio, scritta con il sangue, la parola ‘avarizia’. Da qui si capisce che il tutto è organizzato da un serial killer che uccide seguendo i sette vizi capitali, e che quindi ci saranno altri cinque omicidi. La discesa nella mente di assassino intelligente, spietato e malato.

[leggi la recensione completa]

16/12/2013

Aliens – Scontro Finale

Aliens 04Sono passati 57 anni, e Ripley è tornata. Ha fatto il viaggio dal pianeta sconosciuto alla Terra, è stata soccorsa, e licenziata per aver fatto esplodere l’astronave su cui viaggiava. Inoltre scopre che il pianeta su cui ha trovato l’astronave è adesso abitato, un gruppo di coloni lo sta terraformando. Un’uomo della compagnia le rivela però che i contatti con i coloni sono interrotti da giorni, e le propone di andare sul pianeta con una squadra di marines armati. Alla fine Ripley accetta. Giunti sul pianeta trovano che l’energia è ancora presente, e nella base ci sono evidenti segni di lotta. Inoltre in un laboratorio trovano due parassiti, ancora vivi, conservati per essere studiati. E’ evidente quello che è successo, i coloni hanno trovato l’astronave e sono stati attaccati dai parassiti, ed ora la colonia è caduta in mano agli alien.

[leggi la recensione completa]

16/12/2013

Alien

Alien 01Spazio profondo. La Nostromo risveglia il proprio equipaggio mentre è in rotta verso la Terra perché capta un misterioso segnale proveniente da un piante sconosciuto. Obbligato ad investigare l’equipaggio della Nostromo scopre i resti di una nave aliena che si è schiantata al suolo. Prima la situazione si fa brutta, quando un membro dell’equipaggio viene attaccato da una strana creatura aliena, una specie di ragno che si attacca sulla faccia dell’uomo come un parassita e che causerebbe la morte dell’ospite se venisse rimosso. Dopo la situazione precipita, quando dopo qualche ora il parassita cade morto e l’ospite sembra riprendersi. Ma è solo per poco, perché, durante la cena, dallo stomaco del malcapitato spunta fuori una creatura mostruosa. Da qui tutti capiscono quello che è successo. I coloni sono stati sterminati da una razza aliena, terribile e distruttrice, il cui unico scopo è la sopravvivenza e la riproduzione. Toccherà a Ripley riuscire a combattere questi mostri per lasciare il pianeta. Capostipite.

[leggi la recensione completa]