06/01/2014

Adam

adam 04Adam ha l’asperger. E’ una sindrome simile all’autismo, ma con molta più interazione con il mondo e maggiore autonomia, anche se obbliga i malati a gesti ripetitivi, una certa necessità per la routine ed una scarsa empatia verso gli altri. Non intacca però la vita lavorativa, infatti Adam è un brillante ingegnere. Beth è una giovane scrittrice di libri per bambini. Uscita da una storia complicata si trasferisce nel palazzo di Adam, e fra i due nasce rapidamente un’amicizia che dopo poco si trasforma in amore. La loro storia, però, è complicata dalle difficoltà di Adam ad adattarsi ad una vita sociale normale a causa della sua malattia. A complicare il tutto anche il lavoro di Adam e la sua passione per l’astronomia, e le vicende giudiziarie del padre di Beth. Sembra, ma non scontato.

[leggi la recensione completa]

29/11/2013

Io & Marley

Io e Marley 04Marley è un Labrador, adottato da John e Jenny, una coppia di giornalisti che, dopo la casa nuova nella nuova città, pensano alla nuova famiglia, ed a avere dei figli. John, come regalo di compleanno, e come test per il pargolo, regala Marley alla moglie. Marley è uno scatenato cucciolo, che cresce e distrugge ogni cosa che tocca, combinando guai a non finire. L’unica cosa che non distrugge, ma che invece salva, è la famiglia di cui fa parte, che pian piano si allarga con figli, problemi e Marley che è sempre al centro di qualche situazione esilarante. E disastrosa.

[leggi la recensione completa]

22/11/2013

Il Favoloso Mondo di Amélie

Il Favoloso Mondo di AmelieAmélie Poulain è l’amica che ognuno vorrebbe avere. Ama i piccoli piaceri della vita, come far rimbalzare i sassi sull’acqua o infilare la mano in un sacco di sementi. Ed osserva e, di nascosto, interviene per migliorare la vita delle persone.

[leggi la recensione completa]

22/11/2013

Dieci Inverni

Dieci inverni 05Dieci inverni, dieci anni per una storia d’amore, fra trovarsi, lasciarsi, ritrovarsi. Tutto parte da Venezia. Un ragazzo, Silvestro, perde l’ultima corsa di un traghetto. Non sapendo dove passare la notte segue una ragazza, Camilla, che era sul traghetto con lui. Quando arriva a casa di lei le chiede ospitalità e passa la notte da lei. L’inizio. L’inizio di un racconto fatto di amore, amicizia, dubbi, viaggi e altro, della durata di ben dieci inverni. Un bel film, che si lascia seguire grazie ai bei dialoghi, mai banali.

[leggi la recensione completa]