Guida Galattica per Autostoppisti

Guida Galattica per AutostoppistiTratto dal bellissimo libro di Douglas Adams, la Guida Galattica per Autostoppisti è il libro… o il film… da avere sempre con se. Forse per il rassicurante motto stampato sulla copertina: “Niente panico!”. Un film che è una trasposizione ben riuscita, anche se ovviamente non esaustiva, del libro, con gli attori, in particolare Arthur Dent è stato molto ben reso, che hanno svolto egregiamente la loro parte. Senza svelarvi molto possiamo dire che nell’antefatto la Terra… viene distrutta, per far passare la nuova autostrada galattica. Il resto sono solo autostop.

Io ho un milione di idee….ma portano tutte a morte certa!

Martin Freeman interpreta Arthur Dent, che si oppone strenuamente, ed inutilmente, vista la fine dell’intero pianeta, alla demolizione della sua casa. L’amico Ford Prefect, armato di asciugamano, lo salva, probabilmente unico terreste adesso nell’universo, svelando di non essere un umano ma di venire da un pianeta vicino. Il viaggio di Arthur in un universo che pensava vuoto si rivela invece pieno di sorprese e situazioni di ogni tipo. Esilarante in certi momenti, con alcune scene che rimarranno e che faranno sognare chi ha già letto il libro. Quindi, non dimenticate l’asciugamano e, mi raccomando… niente panico!

Titolo Originale: The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy
Durata: 1 ora e 50 minuti

Lascia una risposta