09/01/2014

WALL-E

wall-e 01Il pianeta Terra è inquinatissimo, tutta la sua superficie è ricoperta di rifiuti, anche a causa della Buy n Large, super mega multinazionale che ormai ha preso il posto dei governi. La soluzione? Una serie di navi spaziali gigantesche che lasciano la Terra per una crociera di cinque anni nell’universo, mentre rimarrà un esercito di robot, chiamati WALL-E, che ha il compito di raccogliere e compattare tutti i rifiuti del mondo. Ma qualcosa non funziona, i rifiuti sono troppi ed i robot vanno pian piano in avaria. Il ritorno programmato dopo 5 anni non può quindi avvenire e gli umani rimangono nello spazio per ben 700. Sulla Terra resta attivo solo un robot, che prosegue, solitario, il suo lavoro, fino a quando non incontra EVE, una sonda mandata, come ogni anno, sulla terra per verificare se la vita è finalmente rinata. Con lei la solitudine di WALL-E ha fine ed iniziano le sue nuove avventure, prima sulla terra, poi nello spazio, a bordo dell’Axiom, l’ammiraglia della flotta terreste. Ecologico ed emozionante.

[leggi la recensione completa]