Ratatouille

ratatouille 06Remy è un topo, ma non un topo come gli altri. Non è sporco ed in cerca di rifiuti. Remy ha un olfatto ed un gusto molto sviluppati, che lo portano a selezionare il cibo ed a scoprire la cucina. Remy finisce separato dalla colonia di topi in cui vive, e si ritrova solo a Parigi, trovandosi davanti il ristorante del più famoso chef mai visto, Gusteau. Qui incontra Linguini, apprendista di cucina, che combina guai e che ne esce solo con l’aiuto di Remy. Fra i due si instaura quindi un rapporto simbiotico, in cui Remy può cucinare nella cucina di un grande ristorante e Linguini passare da rapidamente da sguattero a cuoco, imparando il mestiere con l’aiuto di Colette, cuoca nel locale, ed ostacolato da Skinner, il capocuoco nuovo proprietario del locale, che è interessato solo ad usare il nome di Gusteau per promuovere una serie di cibi precotti su basso livello. Gustoso.

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!

La Pixar è sempre lei. Questa volta il protagonista è un topo, un topo chef, dato che, come dice Gusteau, tutti possono cucinare. Nella trama si intrecciano diverse storie, quella del topo e la sua famiglia, quella di Linguini e Colette, con la loro storia, e quella fra Linguini, figlio segreto di Gusteau, e Skinner per il possesso del ristorante, senza dimenticare l’incontro con Anton Ego, il super critico gastronomico. Le storie si intrecciano con il tipico stile Pixar, con tante risate, situazioni divertenti e tanti momenti di corse frenetiche fra topi e fornelli. Sempre bello, tecnicamente impeccabile, le animazioni, le musiche e le ambientazioni sono perfette, solo i colori accesi ed i topi parlanti ci fanno capire che non un film. La storia è ricca e i personaggi credibili e molto ben caratterizzati. Bella la fuga del topo, e molti altri momenti nel film sono da ricordare, ma è quando compare Ego che tutti rimaniamo incollati al video. Per tutti quelli che cucinano o mangiano.

Titolo Originale: Ratatouille
Durata: 1 ora e 57 minuti
Sito Ufficiale: ratatouille

Lascia una risposta