Tutti gli Uomini del Presidente

tutti gli uomini del presidente 051972. All’interno di uno dei palazzi del complesso Watergate cinque uomini vengono fermati mentre si trovano all’interno della sede del Partito Democratico. Un giornalista, Bob Woodward, si trova in tribunale a seguire la vicenda quando scopre che almeno uno degli uomini arrestati è della CIA. Sospettando che l’intrusione sia legata alla rielezione del Presidente, il giornalista del Washington Post inizia ad indagare. Intanto un altro giornalista della solita testata, Carl Bernstein, si mette ad indagare sulla faccenda. I due si scontreranno su un muro di gomma, fatto di omertà, insabbiamenti, corruzione, spionaggio ed altro, mentre sembra che solo il Post si interessi della faccenda. Giornalismo d’inchiesta.

Se li tieni per le palle, il corpo e la mente li seguiranno.

Uno splendido film d’inchiesta, basato sulla vera storia dello scandalo Watergate, che ha portato, grazie all’inchiesta del Post, all’impeachment ed, in seguito, alle dimissioni di Nixon. Il film ha ricevuto un grosso riconoscimento, con varie nomination e ben quattro Oscar, anche se non i più importanti. Una grande prova d’attore per Robert Redford e Dustin Hoffman, un film che insegna come dovrebbe essere il vero giornalismo d’inchiesta, la ricerca delle fonti, il ricomporre il puzzle egli avvenimenti, ed anche l’avere qualche fonte attendibile, come la gola profonda che aiuta i due giornalisti nel film. Da guardare con attenzione, per un pezzo di storia americana che molti vorrebbero seppellire.

Titolo Originale: All the President’s Men
Durata: 2 ore e 18 minuti

Lascia una risposta