Tre Film a Caso

Stasera mi sento fortunato, quindi scelgo a caso. Ho deciso che guarderò uno di questi tre:

Navigator

Navigator 01Nel 1978 a Fort Lauderday, Florida, vive il dodicenne David Scott Freeman. David ha una famiglia amorevole, un fratellino vivace e un cane affettuoso, vive in una villetta con giardino e gli piace una sua compagna di classe a cui però, per timidezza, non riesce a dichiararsi. Tutto nella norma, quasi monotono. Almeno sino alla sera del 4 luglio quando David perde conoscenza cadendo nel bosco vicino a casa. Si risveglia poco dopo e torna tranquillamente indietro. Inizia il divertimento, ma solo per noi spettatori. A casa non lo aspetta la sua famiglia, ma degli anziani sconosciuti. Chiamata per aiutarlo, la polizia lo identifica subito grazie alla denuncia di scomparsa fatta dai suoi genitori 8 anni prima: siamo nel 1986 e David è stato dichiarato legalmente morto, pur non essendo invecchiato di un solo giorno. Nel frattempo la NASA cerca di aprire (in realtà, di forzare) una astronave aliena in avaria sulla terra. Il fatto è che questa nave sembra molto più interessata a David piuttosto che preoccupata per i tentativi di abbordaggio.

[Leggi la recensione completa]

Pulp Fiction

Pulp Fiction 01Una storia ricca di meravigliose scene e con una fotografia curatissima. Pulp Fiction è diventato un’icona, spesso ripresa e citata, senza menzionare il numero di caricature che ne sono state fatte. La storia ha come protagonisti principali Vincent (John Travolta) e Jules (Samuel L. Jackson), due gangster di medio livello, e Mia (Uma Thurman), la moglie del loro capo.

[Leggi la recensione completa]

The Reader

the readerNella Germania nazista e pre-nazista, una bravissima Kate Winslet interpreta Hanna Schmitz, che lavora come controllore sui tram di Neustadt. Hanna ha un segreto, per difendere il quale è pronta a tutto, anche a rinunciare a promozioni e miglioramenti. E’ analfabeta. Lei, trentaseienne, intreccia quasi per caso una storia amorosa con un quindicenne, lo studente Michael Berg, dal quale si fa leggere diverse opere letterarie. Con la proposta di una promozione Hanna scompare e il ragazzo non la vedrà per molti anni. La ritroverà quando, da studente di giurisprudenza, assisterà ai processi a ex guardie SS. E sarà fra le imputate.

[Leggi la recensione completa]