Tre Film a Caso

Stasera mi sento fortunato, quindi scelgo a caso. Ho deciso che guarderò uno di questi tre:

I Love Radio Rock

I Love Radio Rock 04Negli anni ’60 in America le radio rock spopolavano. In Inghilterra invece la musica Rock era relegata alle radio pirata, che trasmettevano rock e pop 24 ore al giorno. Il ministro Dormandy decide di ingaggiare battaglia con queste radio cercando un cavillo legale per farle chiudere. Una di queste radio, Radio Rock, trasmette da una nave al largo del Mare del Nord. Il film salta dalla vita irregolare e particolare, ma veramente libera, a bordo della nave al mondo chiuso ed austero del ministro Dormandy e del suo aiutante Twatt. Un fantastico spaccato dell’epoca con una comicità satirica e tanta fantastica musica.

[Leggi la recensione completa]

The Reader

the readerNella Germania nazista e pre-nazista, una bravissima Kate Winslet interpreta Hanna Schmitz, che lavora come controllore sui tram di Neustadt. Hanna ha un segreto, per difendere il quale è pronta a tutto, anche a rinunciare a promozioni e miglioramenti. E’ analfabeta. Lei, trentaseienne, intreccia quasi per caso una storia amorosa con un quindicenne, lo studente Michael Berg, dal quale si fa leggere diverse opere letterarie. Con la proposta di una promozione Hanna scompare e il ragazzo non la vedrà per molti anni. La ritroverà quando, da studente di giurisprudenza, assisterà ai processi a ex guardie SS. E sarà fra le imputate.

[Leggi la recensione completa]

Alice in Wonderland

alice in wonderland 05Troviamo la nostra Alice cresciuta, senza alcun ricordo di quello che le è accaduto quand’era bambina, ma con qualcosa che ancora le ritorna in sogno. Durante una festa che è in realtà un espediente perché le si possa fare una proposta di matrimonio davanti a centinaia di invitati, Alice lascia lo spasimante in attesa della risposta scappando per inseguire un coniglio bianco. Alice si ritrova, nuovamente, nel Paese delle Meraviglie, il osto che aveva sempre sognato e nel quale, scopre, esiste una profezia in cui Alice, con l’aiuto del Cappellaio Matto e delle altre strane creature di questo Paese, sarebbe riuscita a sconfiggere una creatura malvagia e a liberare così il Paese delle Meraviglie dal giogo della Regina Rossa. Meravigliatevi.

[Leggi la recensione completa]