Ti potrebbero piacere…

Django Unchained

Django Unchained 02Texas, poco prima della Guerra Civile. Django è uno schiavo, che viene comprato, e liberato, dal tedesco Dr. Schultz. Quest’ultimo è un cacciatore di taglie ed ha bisogno di Django per riconoscere tre fuorilegge. Si viene a sapere che quei tre sono proprio quelli che hanno frustato la moglie di Django, anche lei schiava, che è stata venduta separatamente da Django. I due cacciatori di taglie, con uno stratagemma, si presentano nella piantagione in cui lavorano, sotto falso nome, i tre ricercati. Django interviene proprio mentre due di questi stanno per frustare un’altra schiava, e li uccide senza pietà. Il terzo viene invece freddato da lontano dal Dr. Schultz. Il viaggio prosegue, ed i due diventano amici. Il dottore, dopo aver saputo della storia di Django, decide di aiutarlo a cercare la moglie.

[Leggi la recensione completa]

Django Unchained

Django Unchained 02Texas, poco prima della Guerra Civile. Django è uno schiavo, che viene comprato, e liberato, dal tedesco Dr. Schultz. Quest’ultimo è un cacciatore di taglie ed ha bisogno di Django per riconoscere tre fuorilegge. Si viene a sapere che quei tre sono proprio quelli che hanno frustato la moglie di Django, anche lei schiava, che è stata venduta separatamente da Django. I due cacciatori di taglie, con uno stratagemma, si presentano nella piantagione in cui lavorano, sotto falso nome, i tre ricercati. Django interviene proprio mentre due di questi stanno per frustare un’altra schiava, e li uccide senza pietà. Il terzo viene invece freddato da lontano dal Dr. Schultz. Il viaggio prosegue, ed i due diventano amici. Il dottore, dopo aver saputo della storia di Django, decide di aiutarlo a cercare la moglie.

[Leggi la recensione completa]

I Love Radio Rock

I Love Radio Rock 04Negli anni ’60 in America le radio rock spopolavano. In Inghilterra invece la musica Rock era relegata alle radio pirata, che trasmettevano rock e pop 24 ore al giorno. Il ministro Dormandy decide di ingaggiare battaglia con queste radio cercando un cavillo legale per farle chiudere. Una di queste radio, Radio Rock, trasmette da una nave al largo del Mare del Nord. Il film salta dalla vita irregolare e particolare, ma veramente libera, a bordo della nave al mondo chiuso ed austero del ministro Dormandy e del suo aiutante Twatt. Un fantastico spaccato dell’epoca con una comicità satirica e tanta fantastica musica.

[Leggi la recensione completa]

Donne Senza Uomini

Donne senza uomini 04Siamo a Tehran, 1953. E’ in corso la guerra con l’europa per liberare la Persia e renderla indipendente. Quattro donne, diversa cultura, diversa estrazione sociale, diverse storie, sono tutte accomunate da un obbiettivo. Liberarsi e cambiare il proprio destino, scritto dagli uomini della propria famiglia senza nemmeno essere state consultate. Tratto da un libro di Shahrnush Parsipur, segna l’esordio alla regia di Shirin Neshat, artista e fotografa iraniana che vive in America. Un film intenso che narra di come le donne vivano in una struttura chiusa e non possano cambiare la loro vita, se non con ribellione e spesso pagando il prezzo più alto.

[Leggi la recensione completa]

Elizabeth: The Golden Age

Elizabeth - The Golden Age 04Elisabetta I d’Inghilterra, da anni governa gli inglesi con forza e determinazione. Il Re di Spagna, Filippo II, la ritiene un eretica e vorrebbe detronizzarla e mettere al suo posta la cugina di lei, Maria Stuarda. Filippo II ha il favore della chiesa di Roma, che lo aiuta a mettere in piedi una flotta sconfinata di navi, soldati e tutto quello che occorre per assaltare l’Inghilterra. L’invincibile armata. Elisabetta si trova quindi ad affrontare questo potente nemico. Ma nel frattempo Elisabetta viene distratta da qualcosa di inaspettato. Il cuore. A corte c’è un uomo, ne ricco ne nobile, ma che vuole partire per esplorazioni con una nave che dovrebbe essere sovvenzionata dalla corona. Raleigh, questo il fascinoso avventuriero, riesce a scuotere la Regina, che si trova ad affrontare amore e paure di donna.

[Leggi la recensione completa]

Italiano Medio

Opera prima di Maccio Capatonda, nome d’arte di Marcello Macchia, comico italiano noto al grande pubblico per i suoi sketch assurdi, è la storia di Giulio Verme, un quarantenne vegano, ambientalista e animalista in piena crisi esistenziale, dovuta all’incapacità di vivere assieme ai suoi menefreghisti concittadini, preoccupati solo del risultato della partita o del vincitore del reality show del momento. Un incontro fortuito lo porterà verso un percorso potenzialmente distruttivo e alienante, ma che alla fine gli permetterà di comprendere le motivazioni e le passioni delle persone che gli gravitano attorno, spingendolo a domandarsi se vale la pena continuare le sue battaglie o uniformarsi a tutti gli altri.

[Leggi la recensione completa]

Ratatouille

ratatouille 06Remy è un topo, ma non un topo come gli altri. Non è sporco ed in cerca di rifiuti. Remy ha un olfatto ed un gusto molto sviluppati, che lo portano a selezionare il cibo ed a scoprire la cucina. Remy finisce separato dalla colonia di topi in cui vive, e si ritrova solo a Parigi, trovandosi davanti il ristorante del più famoso chef mai visto, Gusteau. Qui incontra Linguini, apprendista di cucina, che combina guai e che ne esce solo con l’aiuto di Remy. Fra i due si instaura quindi un rapporto simbiotico, in cui Remy può cucinare nella cucina di un grande ristorante e Linguini passare da rapidamente da sguattero a cuoco, imparando il mestiere con l’aiuto di Colette, cuoca nel locale, ed ostacolato da Skinner, il capocuoco nuovo proprietario del locale, che è interessato solo ad usare il nome di Gusteau per promuovere una serie di cibi precotti su basso livello. Gustoso.

[Leggi la recensione completa]

I sogni segreti di Walter Mitty

I sogni segreti di Walter Mitty 01Il film, diretto e interpretato da Ben Stiller nel 2013, è il remake del film Sogni proibiti del 1947, basato sul racconto The Secret Life of Walter Mitty (scritto da Thurber nel 1939). Il protagonista della storia è Walter Mitty, archivista di negativi per Life, celebre rivista fotografica americana. Le fotografie costituiscono l’input fondamentale che dà origine ai sogni di Walter. Quando i suoi occhi si posano su una foto, la sua mente comincia a viaggiare, l’immagine che ha di fronte diventa il mezzo di trasporto dei suoi sogni ad occhi aperti. E’ proprio questo percorso, tra reale e immaginato, che porta Walter alla riconquista di una dimensione vera di vita: non sono ammessi intermediari tecnologici, la dimensione autentica dell’uomo risiede nelle esperienze realmente vissute, nei rapporti umani reali e immediati.

[Leggi la recensione completa]

Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello

Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello 04Il Male allunga la sua ombra ancora una volta sulla Terra di Mezzo. Il signore di Mordor, Sauron, non è stato sconfitto. Il suo potere è stato nascosto in un anello, l’Unico Anello, tanto potente da poter dominare tutti gli altri anelli magici e da ridare un corpo a Sauron, ridotto ora a solo spirito, e rinchiuso nella sua torre. L’Anello è andato perso nei secoli, ed è stato ritrovato da un personaggio alquanto improbabile, uno Hobbit. Bilbo Baggins. Il quale cede il suo anello al nipote, Frodo. Gandalf il mago viene a conoscenza dell’anello e ne scopre la storia, convince così Frodo a recarsi a Granburrone, ultima dimora degli elfi, per consegnarlo al consiglio. Frodo parte con altri tre hobbit, arriva a Granburrone ed il consiglio decide che l’anello venga distrutto. Ma per distruggerlo dovrà essere gettato nella lava del Monte Fato, a Mordor. Frodo si offre volontario, e diventa quindi il Portatore dell’Anello. Con lui, ad aiutarlo nel viaggio, una compagnia di Uomini, Elfi, Nani ed Hobbit. La Compagnia dell’Anello.

[Leggi la recensione completa]

Ritorno al Futuro Parte III

Ritorno al futuro 3 02Ed adesso? Doc è sparito, a causa di un fulmine, con la DeLorean. Martin è bloccato nel 1955. Martin riceve una lettera da Doc, lettera che è stata spedita dalla Hill Valley del 1855, dove gli spiega che ora fa il maniscalco nel selvaggio west, e che è contento così, di non cercarlo. Ma Martin scopre che Doc verrà ucciso per una faccenda di 80 dollari dal bisnonno di Biff Tannen, Buford ‘Cane pazzo’ Tannen. Martin, con l’aiuto del Doc del 1955, viaggerà quindi indietro nel tempo per andare ad avvisare Doc. Qui dovranno quindi vedersela con Buford, Doc incontrerà una maestra, Clara, di cui si innamorerà, e dovranno trovare il modo di spingere la DeLorean a 88 miglia orarie per tornare, finalmente, al presente.

[Leggi la recensione completa]