Ti potrebbero piacere…

Immagina che…

Immagina che 04Evan Danielson ha per la testa solo gli affari. Mago della finanza, lotta per una promozione che lo porterà ad un livello molto più alto. Evan è separato, ed ha una figlia, Olivia, ma la trascura pensando sempre al lavoro. Sua figlia ha un’immaginazione grandissima, una copertina da cui non si vuole mai staccare e delle amiche immaginarie. Un bel giorno, portatosi il lavoro a casa, sua figlia riferisce quello che hanno detto le amiche immaginarie, sotto forma metafora, delle aziende che esamina il padre. Si scopre che rispondeva a verità. Evan chiede altre informazioni alle amichette ed ottiene altre informazioni preziose, tanto che, per continuare ad averne, entra nel mondo immaginato da Olivia.

[Leggi la recensione completa]

I Love Shopping

I Love Shopping 04Becky ama lo shopping. Va in visibilio davanti alle vetrine e non diciamo di che effetto le fanno i saldi! Vorrebbe essere assunta in una rivista di moda, Alette, il suo sogno per scrivere di ciò che ama, avere accesso a ciò che ama… e per avere un po’ di soldi per saldare i debiti delle varie carte di credito. Per errore però manda il curriculum ad una rivista finanziaria, ed, ironicamente, viene assunta, pur non sapendo assolutamente niente di finanza. Con lo pseudonimo di ‘La ragazza dalla sciarpa verde’ inizia quindi a dare consigli finanziare usando il paragone della moda. In tutto questo si ritrova ad innamorarsi del suo capo, a correre per acquisti, a scappare dal recupero crediti, in un insieme continuo di gag, scenette ed equivoci. Con tante borse e scarpe in mezzo.

[Leggi la recensione completa]

Italiano Medio

Opera prima di Maccio Capatonda, nome d’arte di Marcello Macchia, comico italiano noto al grande pubblico per i suoi sketch assurdi, è la storia di Giulio Verme, un quarantenne vegano, ambientalista e animalista in piena crisi esistenziale, dovuta all’incapacità di vivere assieme ai suoi menefreghisti concittadini, preoccupati solo del risultato della partita o del vincitore del reality show del momento. Un incontro fortuito lo porterà verso un percorso potenzialmente distruttivo e alienante, ma che alla fine gli permetterà di comprendere le motivazioni e le passioni delle persone che gli gravitano attorno, spingendolo a domandarsi se vale la pena continuare le sue battaglie o uniformarsi a tutti gli altri.

[Leggi la recensione completa]

Nella Valle di Elah

nella valle di elahTratto da una storia vera, con un cast di tutto rispetto, Tommy Lee Jones, Charlize Theron, Susan Sarandon e James Franco, non poteva non uscire un film interessante. Hank Deerfield è un padre, ex poliziotto militare, il cui figlio Mike risulta assente dalla base militare e potrebbe aver disertato. Incontra parecchi problemi nelle sue indagini sia a causa del corpo militare, sia della polizia locale. Solo una detective, Emily Sanders, lo aiuta. Le loro ricerche portano al ritrovamento del corpo di Mike, ucciso in libera uscita con 42 coltellate. Riavvolge quindi la storia del figlio per cercare di capire cosa gli è successo, trovando cose che non avrebbe sospettato, ne desiderato.

[Leggi la recensione completa]

Point Break – Punto di rottura

Point Break 03Johnny Utah è un agente dell’FBI che viene mandato a Los Angeles per investigare su una banda di rapinatori di banche, veloci ed imprendibili. Lavora in coppia con Angelo Pappas, che ha una teoria. I rapinatori sono surfisti. In mancanza di meglio Johnny diventa un infiltrato e cerca di entrare nel branco dei surfisti di L.A. Incontra una ragazza, Tyler, che diventerà la sua istruttrice, e che lo presenterà ad un gruppo di malati di adrenalina che hanno a capo Bodhi. Bodhi è un cercatore, alla ricerca dell’onda perfetta, e tirerà Johnny nel gruppo, portandolo al limite. Johnny si troverà ad amare l’adrenalina, a flirtare con Tyler e ad affrontare la banda dei surfisti. Adrenalina è la parola d’ordine.

[Leggi la recensione completa]

Toy Story – Il Mondo dei Giocattoli

toy story 05Woody è un giocattolo. E’ un pupazzo cowboy, ed è un po’ il punto di riferimento di tutti i giocattoli di Andy, un bambino il cui compleanno è prossimo. Woody è il giocattolo preferito di Andy, ma adesso tutti gli altri giocattoli si preoccupano perché temono che i nuovi regali possano rimpiazzarli. Quando il nuovo giocattolo arriva c’è la sorpresa. E’ Buzz Lightyear, uno Space Ranger con ali a scatto, raggio laser e casco. Ma il problema è che Buzz non sa di essere un giocattolo, ma pensa di essere un vero Ranger. Quindi si comporta come tale, pensando alla sua missione primaria, sconfiggere il malvagio Imperatore Zurg. Woody e gli altri cercheranno quindi di convincerlo che è un giocattolo, mentre devono affrontare un’uscita al Pizza Planet, Sid, il vicino di casa di Andy, con una macabra passione per torturare i giocattoli, ed infine riuscire a seguire la famiglia di Andy durante il trasloco. Un’impresa non da poco per dei giocattoli.

[Leggi la recensione completa]

Django Unchained

Django Unchained 02Texas, poco prima della Guerra Civile. Django è uno schiavo, che viene comprato, e liberato, dal tedesco Dr. Schultz. Quest’ultimo è un cacciatore di taglie ed ha bisogno di Django per riconoscere tre fuorilegge. Si viene a sapere che quei tre sono proprio quelli che hanno frustato la moglie di Django, anche lei schiava, che è stata venduta separatamente da Django. I due cacciatori di taglie, con uno stratagemma, si presentano nella piantagione in cui lavorano, sotto falso nome, i tre ricercati. Django interviene proprio mentre due di questi stanno per frustare un’altra schiava, e li uccide senza pietà. Il terzo viene invece freddato da lontano dal Dr. Schultz. Il viaggio prosegue, ed i due diventano amici. Il dottore, dopo aver saputo della storia di Django, decide di aiutarlo a cercare la moglie.

[Leggi la recensione completa]

Gran Torino

Gran Torino 01Il protagonista Walt Kowalski, interpretato da Clint Eastwood, è un veterano della guerra in Corea dal carattere rude e scontroso. Rimasto vedovo, ha fragili e superficiali rapporti con i suoi due figli e con le loro relative famiglie. L’uomo, però, mantiene alcune passioni: la birra, il suo cane e la sua auto Ford “Gran Torino”, che cura con un’ossessiva manutenzione. Visti i suoi trascorsi da veterano, Kowalski non sopporta la presenza dei vicini di casa coreani, fino a quando il vicino Thao cerca di rubare la sua Gran Torino. A questo punto, seguiranno una serie di vicende, durante le quali i rapporti tra il burbero protagonista e i vicini coreani diventano sempre più intensi e reciproci.

[Leggi la recensione completa]

I sogni segreti di Walter Mitty

I sogni segreti di Walter Mitty 01Il film, diretto e interpretato da Ben Stiller nel 2013, è il remake del film Sogni proibiti del 1947, basato sul racconto The Secret Life of Walter Mitty (scritto da Thurber nel 1939). Il protagonista della storia è Walter Mitty, archivista di negativi per Life, celebre rivista fotografica americana. Le fotografie costituiscono l’input fondamentale che dà origine ai sogni di Walter. Quando i suoi occhi si posano su una foto, la sua mente comincia a viaggiare, l’immagine che ha di fronte diventa il mezzo di trasporto dei suoi sogni ad occhi aperti. E’ proprio questo percorso, tra reale e immaginato, che porta Walter alla riconquista di una dimensione vera di vita: non sono ammessi intermediari tecnologici, la dimensione autentica dell’uomo risiede nelle esperienze realmente vissute, nei rapporti umani reali e immediati.

[Leggi la recensione completa]

300

300 Locandina300 è un film tratto da una graphic novel culto, scritto e disegnato dal maestro Frank Miller, con il suo stile duro e squadrato nato con la serie Sin City. Il film narra la storia di un gruppo di 300 spartani che, fedeli al loro re Leonida e contro le decisioni del consiglio, si muovono per fermare l’immensa armata di Re Serse, deciso alla conquista di Sparta.

[Leggi la recensione completa]