Ti potrebbero piacere…

Django Unchained

Django Unchained 02Texas, poco prima della Guerra Civile. Django è uno schiavo, che viene comprato, e liberato, dal tedesco Dr. Schultz. Quest’ultimo è un cacciatore di taglie ed ha bisogno di Django per riconoscere tre fuorilegge. Si viene a sapere che quei tre sono proprio quelli che hanno frustato la moglie di Django, anche lei schiava, che è stata venduta separatamente da Django. I due cacciatori di taglie, con uno stratagemma, si presentano nella piantagione in cui lavorano, sotto falso nome, i tre ricercati. Django interviene proprio mentre due di questi stanno per frustare un’altra schiava, e li uccide senza pietà. Il terzo viene invece freddato da lontano dal Dr. Schultz. Il viaggio prosegue, ed i due diventano amici. Il dottore, dopo aver saputo della storia di Django, decide di aiutarlo a cercare la moglie.

[Leggi la recensione completa]

Che Bella Giornata

Che Bella Giornata 04Cosa fare se il tuo sogno è fare il Carabiniere però vieni respinto per tre volte al colloquio di ammissione? Semplice, se hai una raccomandazione dell’Arcivescovo di Milano. Diventi addetto alla sicurezza del Duomo di Milano. Se poi conosci Farah, attentatrice che si finge studentessa, che vuole accedere al Duomo per piazzare una bomba proprio sotto la Madonnina, e se lei ti piace, e se il tutto è condito da situazioni imbarazzanti a più non posso… beh, stai guardando ‘Che bella giornata’.

[Leggi la recensione completa]

Invictus – L’invincibile

Invictus 01Il titolo “Invictus” è ripreso dall’omonima poesia di W.E. Henley, autore ottocentesco recitato da Mandela durante i suoi estenuanti ventitre anni di carcere. Il Mandela del film è di nuovo un uomo libero e vuole ridare la libertà alla sua gente. La storia è ambientata in Sud Africa quando Nelson Mandela (interpretato da Morgan Freeman) diventa il primo presidente di colore della storia del suo paese. Il Sud Africa è appena uscito dal periodo dell’apartheid, ma la nazione è ancora divisa dall’odio tra i bianchi afrikaner e i neri. Mandela ha allora una geniale intuizione: solo lo sport può saldare questa insanabile frattura perché parla una lingua che tutti comprendono. In vista della Coppa del Mondo di rugby del 1995, entra in contatto con il capitano della squadra  Nazionale degli Springboks (Nazionale di rugby Sudafricana) Francois Pienaar (interpretato da Matt Damon) e, tramite successivi eventi, il 24 giugno 1995 la squadra arriva a vincere inaspettatamente la finale contro gli irraggiungibili All Blacks. Questa vittoria rappresenta il simbolo di una rinata conciliazione tra neri e bianchi.

[Leggi la recensione completa]

300

300 Locandina300 è un film tratto da una graphic novel culto, scritto e disegnato dal maestro Frank Miller, con il suo stile duro e squadrato nato con la serie Sin City. Il film narra la storia di un gruppo di 300 spartani che, fedeli al loro re Leonida e contro le decisioni del consiglio, si muovono per fermare l’immensa armata di Re Serse, deciso alla conquista di Sparta.

[Leggi la recensione completa]

Amarcord

Amarcord 01Il film si svolge in una Rimini onirica, proprio come se la rappresentava Fellini in sogno, negli anni Trenta. La vicenda narra la vita dell’antico borgo ed i suoi particolari abitanti ne diventano i protagonisti. Attraverso il personaggio dell’adolescente Titta Biondi veniamo a contatto con gli altri protagonisti della storia: il padre Aurelio, la madre Miranda, il fratello e gli zii, di cui uno matto in manicomio, i professori del liceo, il conte di Lovignano, la tabaccaia dalle procaci forme, la donna attempata alla ricerca del marito, i fascisti, gli antifascisti.

[Leggi la recensione completa]

I sogni segreti di Walter Mitty

I sogni segreti di Walter Mitty 01Il film, diretto e interpretato da Ben Stiller nel 2013, è il remake del film Sogni proibiti del 1947, basato sul racconto The Secret Life of Walter Mitty (scritto da Thurber nel 1939). Il protagonista della storia è Walter Mitty, archivista di negativi per Life, celebre rivista fotografica americana. Le fotografie costituiscono l’input fondamentale che dà origine ai sogni di Walter. Quando i suoi occhi si posano su una foto, la sua mente comincia a viaggiare, l’immagine che ha di fronte diventa il mezzo di trasporto dei suoi sogni ad occhi aperti. E’ proprio questo percorso, tra reale e immaginato, che porta Walter alla riconquista di una dimensione vera di vita: non sono ammessi intermediari tecnologici, la dimensione autentica dell’uomo risiede nelle esperienze realmente vissute, nei rapporti umani reali e immediati.

[Leggi la recensione completa]

Toy Story – Il Mondo dei Giocattoli

toy story 05Woody è un giocattolo. E’ un pupazzo cowboy, ed è un po’ il punto di riferimento di tutti i giocattoli di Andy, un bambino il cui compleanno è prossimo. Woody è il giocattolo preferito di Andy, ma adesso tutti gli altri giocattoli si preoccupano perché temono che i nuovi regali possano rimpiazzarli. Quando il nuovo giocattolo arriva c’è la sorpresa. E’ Buzz Lightyear, uno Space Ranger con ali a scatto, raggio laser e casco. Ma il problema è che Buzz non sa di essere un giocattolo, ma pensa di essere un vero Ranger. Quindi si comporta come tale, pensando alla sua missione primaria, sconfiggere il malvagio Imperatore Zurg. Woody e gli altri cercheranno quindi di convincerlo che è un giocattolo, mentre devono affrontare un’uscita al Pizza Planet, Sid, il vicino di casa di Andy, con una macabra passione per torturare i giocattoli, ed infine riuscire a seguire la famiglia di Andy durante il trasloco. Un’impresa non da poco per dei giocattoli.

[Leggi la recensione completa]

L’Esercito delle Dodici Scimmie

L'Esercito delle 12 scimmie 04Siamo nel 2035, ed il mondo è stato colpito da un virus, che ha sterminato la razza umana e ha reso la superficie del pianeta invivibile. Gli esseri umani vivono ora sotto terra, ed usano i carcerati per le pericolose esplorazioni della superficie. Uno di questi è James Cole, un detenuto particolarmente sveglio, viene scelto per una missione speciale. Tornare indietro nel tempo per recuperare le informazioni sulla catastrofe che si è abbattuta sull’uomo e, se possibile, cambiare il passato per fermare la propagazione del virus. Ma verrà mandato indietro più volte in date errate, finendo in manicomio, nei bassifondi, ecc.

[Leggi la recensione completa]

I Love Shopping

I Love Shopping 04Becky ama lo shopping. Va in visibilio davanti alle vetrine e non diciamo di che effetto le fanno i saldi! Vorrebbe essere assunta in una rivista di moda, Alette, il suo sogno per scrivere di ciò che ama, avere accesso a ciò che ama… e per avere un po’ di soldi per saldare i debiti delle varie carte di credito. Per errore però manda il curriculum ad una rivista finanziaria, ed, ironicamente, viene assunta, pur non sapendo assolutamente niente di finanza. Con lo pseudonimo di ‘La ragazza dalla sciarpa verde’ inizia quindi a dare consigli finanziare usando il paragone della moda. In tutto questo si ritrova ad innamorarsi del suo capo, a correre per acquisti, a scappare dal recupero crediti, in un insieme continuo di gag, scenette ed equivoci. Con tante borse e scarpe in mezzo.

[Leggi la recensione completa]

Italiano Medio

Opera prima di Maccio Capatonda, nome d’arte di Marcello Macchia, comico italiano noto al grande pubblico per i suoi sketch assurdi, è la storia di Giulio Verme, un quarantenne vegano, ambientalista e animalista in piena crisi esistenziale, dovuta all’incapacità di vivere assieme ai suoi menefreghisti concittadini, preoccupati solo del risultato della partita o del vincitore del reality show del momento. Un incontro fortuito lo porterà verso un percorso potenzialmente distruttivo e alienante, ma che alla fine gli permetterà di comprendere le motivazioni e le passioni delle persone che gli gravitano attorno, spingendolo a domandarsi se vale la pena continuare le sue battaglie o uniformarsi a tutti gli altri.

[Leggi la recensione completa]